Food

Bere un’arancia con la cannuccia

Come fai quando vuoi mangiare un’arancia e sei per strada senza coltello? Prova a berla con una cannuccia! Adesso lo puoi fare grazie a Mr Orange, la simpatica cannuccia che si attacca direttamente alla buccia dell’arancia e dalla quale è possibile bere tutto il succo. Comoda, divertente e funzionale, la cannuccia Mr Orange prende forma a Monaco di Baviera dove una coppia di giovani ingegneri, Ulrico Peckelsen e Nicolò Pasini, ha deciso di trasformare un semplice gesto quotidiano, come quello di bere un succo di frutta, in una nuova esperienza papillo-gustativa.

Mentre cammini per strada, al mare con le amiche, sullo skatebord oppure in ufficio, con Mr Orange anche i bambini saranno contenti di mangiare la frutta e i genitori non dovranno più preoccuparsi. In più, bere il succo direttamente dalla frutta garantisce un apporto vitaminico più elevato e conserva quelle proprietà che spesso tagliando o spremendo si perdono.

mr-orange-la-cannuccia-che-fa-amare-la-frutta-ai-bambini-750x629

Ulrico e Nicolò si sono trovati un giorno ad avere le arance ma non lo spremiagrumi e proprio come recita un vecchio adagio… hanno fatto di necessità virtù inventando questa cannuccia colorata e stravagante che rivoluzionerà il modo di mangiare – o bere, fate voi –  la frutta. Mr Orange è composto da una base che si applica direttamente sull’arancia (o su qualsiasi altro frutto della stessa tipologia) che serve per tenere ferma la cannuccia, realizzata con una punta in grado di rompere la buccia e fornita di fori ai lati per consentire alla polpa di essere tirata.

Strizza l’occhio anche alla sostenibilità la nuova cannuccia bevi arance: realizzata in alluminio alimentare e rivestita da uno strato d’ossido, Mr Orange infatti può essere riutilizzato più volte, si pulisce nella lavastoviglie e non si getta nei rifiuti come le care ma ormai fuori moda cannucce di plastica.

mr-orange-la-cannuccia-che-fa-amare-la-frutta-anche-ai-bambini-750x629

La cannuccia ecologica ora è su Kickstarter, piattaforma americana di crowdfunding, e aspetta di raggiungere il budget di 8.000 euro per essere prodotta. Se vuoi contribuire anche tu, puoi ordinarla a soli 8 euro fino all’11 ottobre… cosa stai aspettando?

Lascia un commento