Design

Packaging riutilizzabile anche per i grandi brand

packaging riutilizzabile

Ecco come funziona l’iniziativa Loop, lanciata da TerraCycle: il sistema per rendere riutilizzabile l’imballaggio di prodotti di largo consumo.

Cos’è Loop: la piattaforma ecosostenibile

Si chiama Loop ed è un sistema innovativo per gestire il packaging dei prodotti rendendolo restituibile e riutilizzabile. L’iniziativa è stata lanciata da TerraCycle, un’azienda specializzata nel riciclo dei rifiuti, ed è stata condivisa da molti dei più importanti marchi globali. Di questi, P&G è stata la prima società di prodotti destinati al consumo ad aver accettato la sfida, affiancando Loop.

Come funziona l’iniziativa

Il funzionamento è semplice e si può riassumere in sei fasi principali.

  • Acquisto da parte dell’utente dei prodotti coinvolti nell’iniziativa (dal design rivisto per lo scopo), che potrà essere effettuato direttamente sulla piattaforma Loop o sui siti dei brand partner.
  • Consegna dei prodotti, che viene effettuata con una speciale borsa per le spedizioni. Anche in questa fase vengono eliminati cartoni e imballaggi monouso.
  • Utilizzo del prodotto da parte dei consumatori che potranno sperimentare il design e la nuova esperienza di utilizzo che elimina i rifiuti.
  • Raccolta a domicilio del pack di prodotto esaurito: non occorre lavare la confezione.
  • Pulitura del pack utilizzato con particolari tecnologie per un riutilizzo sicuro.
  • Ricarica per un successivo riutilizzo e per successive consegne.

Design del packaging riutilizzabile

Questo tipo di pack può contenere qualsiasi tipo di materiale: liquidi, secchi o prodotti destinati all’igiene della persona. Avrà un design elegante e potrà essere realizzato con diversi materiali, come: leghe, vetro e tecnopolimeri. Ogni pack viene personalizzato e declinato sulla base delle esigenze del singolo brand.

Obiettivo del progetto di riuso

L’obiettivo è quello di “creare un nuovo approccio al consumo di prodotti in maniera più responsabile”. Terracycle si propone di seguire questa strada con una piattaforma circolare di commercio online che consentirà di acquistare una serie di prodotti dal packaging e dal design “durevole”.
Questo sistema, inizialmente proposto in fase sperimentale soltanto sui mercati di Parigi e New York, punta, sul lungo periodo, ad eliminare gradualmente gli imballaggi monouso.

Lascia un commento