Food

E’ Avocado mania! Ecco le proprietà del frutto del momento

È risaputo che, come in molti altri settori, anche la cucina risente delle mode e delle tendenze. Non parliamo delle ricette anni 80 a base di panna, bensì delle bio ricerche su quali siano i cibi migliori per quanto riguarda la nostra salute. Ormai non si mangia più quello che capita e ogni rubrica di cucina che si rispetti si impegna a farci scoprire cosa ci fa bene, quali sono i metodi di cottura più benefici e di cosa ha maggiormente bisogno il nostro organismo.
Proprio rimanendo in tema di cucina, questo dovrebbe essere il momento d’oro dell’avocado. Tipico del Centro America, già noto alle popolazioni indigene prima dell’arrivo di Colombo, è un frutto da poter apprezzare non solo durante il periodo estivo. Da mangiare preferibilmente quando è ben maturo, l’avocado è particolarmente indicato nell’alimentazione dei vegetariani ed è molto consigliato per i bambini.

Dalle proprietà aromatiche e digestive, si presta ad essere mangiato da solo, utilizzato nella preparazione di salse come il famoso guacamole, ma anche sotto forma di tisana o in aggiunta a frullati e centrifugati sfruttandone il seme bollito o tritato. Anche se grasso, è necessario specificare che esso contiene acido oleico e grassi buoni monoinsaturi, utili per il cuore. In più non solo è altamente energetico, ma aumenta anche il senso di sazietà rendendolo un ottimo alimento da inserire nelle diete.
Coadiuvante nella riduzione del colesterolo cattivo e dei trigliceridi, naturalmente dotato di proprietà anti-infiammatorie, l’avocado è ricchissimo fibre, minerali e antiossidanti come la Luteina e la Zeaxatina, importantissime per la salute dell’occhio, soprattutto in caso di cataratta.

Questo frutto contiene anche potassio, minerale essenziale per il controllo della pressione sanguigna e la salute del cuore.
Ma è sul campo delle vitamine che l’avocado fa veramente l’en plein, poiché al suo interno troviamo infatti: Vitamina B9 utile per la crescita cellulare e dei tessuti soprattutto nelle gravidanze; Vitamina C per le difese immunitarie, la bellezza della pelle e l’anemia; Vitamina E per combattere le tossine e la sterilità maschile, e Vitamina K1 per la coagulazione del sangue e la prevenzione dell’osteoporosi. Se è risaputo che del maiale non si butta via niente, in campo vegetariano anche l’avocado non è da meno. Oltre a poterne mangiare sia la polpa che il seme, questo frutto può essere impiegato anche in estetica: ottime le maschere per il viso o per i capelli contro l’invecchiamento e la secchezza.
Insomma, l’avocado è proprio il frutto del momento, e se volete essere davvero trendy non può assolutamente mancare nel vostro frigorifero.

Lascia un commento