Concettuale e raffinato è il design dei gioielli di Studio Uribe, giovane fashion jewellery brand con sede a Londra fresco di presentazione della sua ultima collezione Primavera Estate 2016 alla Paris Fashion Week da poco conclusa.

Il design essenziale e geometrico caratterizza le collezioni di Uribe sin dai suoi esordi non lontani, avvenuti nel 2014 ad opera del duo Sion & Tiffany Phillips, entrambi in possesso di una solida esperienza nel campo del design e della moda. Prima di approdare infatti a questo comune progetto lei, Tiffany, cileno-americana, aveva collaborato come designer di accessori con i più importanti atelier di gioielli e maison del lusso, mentre lui, Sion, gallese, aveva già accumulato numerosi progetti di design, branding e advertising per marchi di rilievo del settore automobilistico, sportswear e food.

gioielli uribe collezione ss16 angelite

Con un’eredità culturale e professionale così ricca ed eterogenea, al quale si devono aggiungere i numerosi viaggi compiuti da entrambi, è facile capire da dove i due traggano le ispirazioni e le suggestioni per la realizzazione delle loro collezioni. Il progetto fondante del brand è stato proprio il desiderio di amalgamare e fondere i loro rispettivi gusti, piuttosto diversi – alquanto estroso è il design di Tiffany, mentre decisamente più grafico è quello di Sion – per dar vita a qualcosa di originale ed esteticamente diverso.

Basta dare uno sguardo alle precedenti collezioni per rendersi conto dell’eleganza dell’innovazione apportata da Uribe nel mondo del design di gioielli: dalla collezione di debutto per l’Autunno Inverno 2014, dal mood geometrico e tribale, alla penultima, quella concepita per l’Autunno Inverno 2015, ispirata all’universo e alle sue forme sferiche e rotanti.

gioielli uribe collezione ss16 raven

Il contrasto di forme fisse e mobili, e di colori – da quelli freddi e metallici delle placcature in oro e rodio, talvolta addolciti da disegni smaltati, alle più intense sfumature delle pietre dure quali lapislazzulo, malachite, opale, turchese, ametista – è il motivo dominante di tutte le collezioni.

Nell’ultima collezione di Uribe, la Primavera Estate 2016 che ha fatto di recente il suo debutto a Parigi, ritorna il tema dell’universo che aveva caratterizzato la precedente, ma rivisitato in forma ancora più geometrica ed astratta: le pietre dure intagliate a forma di perla sono mobili, ruotano su loro stesse, contrastando efficacemente con la fissità delle strutture su cui sono montate.

gioielli uribe collezione ss16 siskin

Le parti funzionali dei gioielli, come gli elementi di chiusura di bracciali o collane, diventano essi stessi decorativi e parte integrante della loro linea; dettagli nascosti, come minuscole sfaccettature percepibili quasi solo al tatto negli angoli più imprevisti di anelli o orecchini, contribuiscono all’unicità del loro stile, immediatamente riconoscibile, rendendo così ogni gioiello della collezione un pezzo di design da scoprire.

 

Lascia un commento