Eventi

Moda sostenibile: nasce il progetto “The Time is Now!”

moda sostenibile

Istituto Europeo di Design e Consorzio Italiano Implementazione Detox, in occasione di Pitti Immagine Uomo 95, lanciano insieme un progetto per promuovere un modello di produzione tessile sostenibile ed innovativo e per ricordare che la moda sostenibile è una necessità urgente.

L’impegno dello IED per la moda sostenibile

In prima linea si schiera lo IED (Istituto Europeo di Design) che ha selezionato un gruppo di 16 studenti del 3° anno dei Corsi di Fashion Design e Fashion Stylist.

I giovani designer, sotto la Direzione Creativa di Alessia Crea e David Parisi, fashion designers e founders del brand Casamadre, dopo aver partecipato ad un primo brainstorming nel mese di dicembre, prenderanno parte ad un workshop creativo durante le giornate di Pitti Immagine Uomo 95 (8-11 gennaio 2019). L’obiettivo è quello di produrre 5 capsule collection eco-friendly che verranno presentate nell’edizione primaverile di Pitti Uomo in programma a Firenze dall’11 al 14 giugno 2019.

CID e Greenpeace per la moda sostenibile

Il Consorzio Italiano Implementazione Detox (CID) già nel 2016 aveva aderito ad una campagna lanciata da Greenpeace per sensibilizzare le grandi case di moda ad eliminare le sostanze tossiche dalla produzione e rivedere la filiera in ottica sostenibile. E oggi si lega con entusiasmo all’iniziativa IED, riconoscendo il grande potenziale del progetto “The Time is Now!“, che punta proprio sulle nuove leve del settore.

Puntare sulla nuova generazione di designer e stilisti

Gli studenti dello IED costituiscono una fetta importante dei futuri designer e stilisti. Formare progettisti capaci di valorizzare la sostenibilità e di riconoscere quanto questa sia una necessità urgente, piuttosto che un trend, è fondamentale per raggiungere l’obiettivo di realizzare un modello di produzione tessile realmente sostenibile.

Quali sono le novità attese dal progetto “The Time is Now!”?

Si punta non soltanto ad eliminare le sostanze chimiche pericolose, ma anche ad aumentare la durata e la riciclabilità dei tessuti. Dal progetto “The Time is Now!” si attendono dunque innovazione e idee, nate dalla sperimentazione e dalla creatività dei giovani designer, ma anche dal loro concreto approccio con le aziende del settore già impegnate in Detox, nel distretto della filiera moda di Prato. The Time is Now!” lancia un messaggio importante nel settore.

Lascia un commento