Moda

Sciare in sicurezza (ma con stile) grazie ai caschi di design

Siamo nel pieno della stagione invernale ed è questo il momento più adatto per regalarsi una bella settimana bianca. Dato che sembra che il meteo sia stato abbastanza favorevole lo scorso mese, per chi ha la fortuna di potersi ritagliare una vacanza in questo periodo andare a sciare adesso è un’occasione meravigliosa per passare il tempo insieme alla propria famiglia o agli amici. Andare in settimana bianca significa inoltre fare attività fisica e smaltire un po’ degli eccessi natalizi, far divertire i bambini e far tornare piccoli anche i più grandi: insomma una vacanza sulla neve è davvero un momento di pace e relax.

Basta essere pronti a scegliere la destinazione, organizzare i bagagli e partire. Ma attenzione: siete proprio sicuri di avere tutto ciò che vi serve prima di chiudere la valigia? Andare in montagna significa avere l’occorrente per essere a proprio agio sia sulle piste da sci che fuori, ed avere il giusto outfit da neve non è solo una questione di moda, bensì di comfort e di sicurezza. Una tuta termica adatta, una buona giacca impermeabile, un paio di scarponcini da neve, doposci, maglie, maglioni, calzamaglie, sciarpe, guanti, cappelli e occhiali da sole. Ma manca ancora qualcosa: per sciare o fare snowboard in sicurezza è assolutamente necessario indossare un buon casco.

La protezione della testa quando si va sugli sci è un argomento molto delicato che ormai, fortunatamente, nessuno sottovaluta più, al pari della scelta degli scarponi e degli sci. Se infatti l’obbligo per legge riguarda solo i minori di quattordici anni, non c’è assolutamente da stupirsi se anche i più grandi indossano i caschi da neve molto volentieri. La vera novità di quest’anno è che il casco da sci, oltre che sicuro, è diventato anche un must have decisamente fashion.

Dopo un forte aumento della produttività del settore con modelli sempre più specializzati su qualità e performance, i due marchi Giro e Aleah, rispettivamente californiano e italiano, hanno puntato anche sull’estetica e sul design. Da indossare con maschere coordinate o da soli, i nuovi caschi da sci di questi due brand mixano le ottime prestazioni di sistemi MIPS, tecnologie STH di altissimo livello, l’impiego di materiali super leggeri in ABS e gomma, protezione contro gli impatti multi direzionali, fitting, sistemi di ventilazione regolabile, trattamenti anti odore XT2 alle esigenze dettate dalla moda.

Le nuove collezioni di caschi da sci di questa stagione faranno faville sulle piste con l’esuberanza delle loro nuove linee e i colori dal sapore vintage: dall’optical bianco e nero ai colori fluorescenti, dal rosa al verde, dalle nuances dei grigi alle tonalità pastello, dalle finiture opache con effetto soft touch alle versioni metallizzate cangianti. Un elemento fondamentale per completare al meglio il vostro look e per farvi sciare più tranquilli e sicuri.

Photo credits: facebook.com/pg/GiroSnow/ & facebook.com/aleahelmets

Lascia un commento